La Fondazione Ut Vitam Habeant

La Fondazione Ut Vitam Habeant è stata eretta in persona giuridica pubblica dalla Diocesi di Roma con decreto del Cardinale Vicario di Sua Santità in data 8 settembre 2004 ed è stata riconosciuta con Decreto del Ministero dell’Interno in data 13 giugno 2006.

Il presidente della Fondazione è S.E. Mons. Elio Sgreccia, che ha voluto fortemente costituire un ente che mettesse al centro la pastorale della vita così come auspicato da Giovanni Paolo II nell’Enciclica Evangelium Vitae.

La Fondazione, unica nella sua mission e nella sua opera quotidiana, oltre alle attività di divulgazione morale e scientifica, funge da sostegno economico ed organizzativo alle iniziative della Associazione Donum Vitae e di altre Associazioni e Movimenti che abbiano finalità di sostegno e promozione della vita.

Denominata con le parole evangeliche Ut Vitam Habeant, “perchè abbiano la vita” (Gv. 10,10), nell’arco di questi anni di attività è divenuta un costante punto di riferimento formativo per coloro che nelle professioni mediche e intellettuali si trovano ogni giorno ad affrontare temi eticamente sensibili.

 

Il Consiglio Direttivo